logo

Piemontexperience – Regione Piemonte

Opuscoli realizzati nell’ambito del progetto Piemonte Experience, il concept scelto dalla Regione Piemonte per far conoscere ed illustrare le specificità e i tratti distintivi tipici di questa regione in occasione degli eventi dedicati all’Expo 2015.
Gli opuscoli sono 4, formato 21×21, di 12 pagine ciascuno con 4 temi differenti: i paesaggi vitivinicoli del Piemonte; i territori della produzione del riso; l’arte del cioccolato piemontese; i paesaggi patrimonio mondiale dell’UNESCO in Piemonte. I volumi sono in italiano inglese e francese con immagini e foto.
Il depliant dedicato al vino illustra la produzione vitivinicola e i meravigliosi paesaggi piemontesi modellati dalle coltivazioni. L’eccellenza dei vini piemontesi è descritta per immagini emozionali e testi che riportano i nomi dei vitigni selezionati per la produzione DOC e DOCG del Piemonte.
Gli opuscoli sono stati pubblicati a dicembre 2015 e hanno avuto una tiratura di 12000 copie totali reperibili on line sul sito www.regione.piemonte.it/piemontexperience/ o nei centri d’informazione turistica della Regione Piemonte.

Regione Piemonte e AlpBC

Format and layout for publishing project of the Piedmont Region within the European project AlpBC and Alpine Space. Realization of four volumes dedicated to the enhancement of the Alpine culture of building, environmental sustainability through spatial planning and energy.

Studio format grafico e impaginazione per progetto editoriale di Regione Piemonte nell’ambito del progetto europeo AlpBC e Alpine Space. Realizzazione di quattro volumi dedicati alla valorizzazione della cultura alpina del costruire, della sostenibilità ambientale per mezzo di pianificazione territoriale ed energetica.

“Ritratti selvatici” e “Racconti in quota con Giuseppe Petigax”

Ritratti selvatici. Racconti in natura insieme a Marcello Libra

Lunga intervista a Marcello Libra, uno dei maggiori fotografi internazionali di natura. Nelle sue parole la vita, gli incontri, i segreti, i sogni e quant’altro di un professionista dell’immagine, da sempre a contatto con luoghi, animali e paesaggi che fotografa per i sogni di tutti coloro che leggeranno riviste e parteciperanno a mostre. Un’esistenza straordinaria, a tratti misteriosa, che l’autrice ha ‘pedinato’ a lungo fino a comporre un libro snello e suggestivo, che racconta dove nascono le magnifiche immagini che ci fanno ‘viaggiare’ senza muovere un solo passo.

Racconti in quota con Giuseppe Petigax. Quattro generazioni di guide alpine

The layout of the book “Racconti in quota con Giuseppe Petigax, quattro generazioni di Guide Alpine” has developed also maps about the visited places, to entirely envolve the reader in this life lived true stories. The book has black and white pictures and two colors sixteenth.

Lʼimpaginazione e la grafica del libro “Racconti in quota con Giuseppe Petigax, quattro generazioni di Giuide Alpine” ha sviluppato anche mappe dei luoghi visitati in modo da rendere il lettore pienamente partecipe dei racconti veri di vita vissuta. iI libro raccoglie immagini in bianco nel testo e due sedicesimi a colori.

Edizioni De Agostini

Copertine per collana di libri, caratterizzate a seconda del genere da bande colorate differenti. I nomi degli autori sono composti con un carattere coevo al periodo dell’autore.  

Ferrero Dolciaria

The company uses the financial statements it publishes every year to comunicate its organisation, products and advertising. The gift book “Vinci campione” illustrates Ferrero’s commitmnet to sponsorship in sport. The page layout respects a constant graphical grid but the style changes for each sport so as to personalise the individual sponsorship projects. Attraverso l’edizione del bilancio annuale l’azienda racconta la sua organizzazione, i prodotti e la comunicazione. Il volume “Vinci campione” illustra l’impegno della Ferrero nella sponsorizzazione sportiva. L’impaginazione, pur nel rispetto di una gabbia grafica costante, cambia stile per ogni sport in modo da personalizzare i singoli interventi di sponsorizzazione.

Musumeci

Editorial design for a book dedicated to a legendary Alpine guide from the Cervinia area. The layout was designed to animate the text by means of captions, notes, documents and photographs. A solution that renders the book dynamic. Progetto editoriale per libri dedicati a biografie e racconti di montagna. L’impaginazione è stata studiata in modo da movimentare il testo attraverso l’inserimento di didascalie, note, documenti e fotografie. Una soluzione che rende i libri “dinamici”.  

Edizione della Fondazione Giovanni Agnelli

Range of covers for specialist publications. The graphic treatment varies widely with the contents. A coloured strip at the top of the cover is one of the elements that discretely indicate that the various volumes are issued by the same published. Covers for a series of books on geo-economics; the format is very rigid, to create a strong visual impact, underline by the colour of the triangle that is different for each book. Linee di copertine per collane specializzate. Il trattamento grafico è molto diverso a seconda dei contenuti. Una banda colorata posta in testa alla copertina è uno degli elementi che legano in modo discreto l’appartenenza dei diversi volumi allo stesso editore. Copertina per una collana di libri di geoeconomia; il format è molto rigido, per creare un forte impatto visivo, sottolineato dal colore del triangolo che cambia per ciascun volume.

Arctic Paper

From the garage to my Way, the new calendar 2016 Arctic Paper is a photographic journey between passion for motors, details and landscapes. The underlying theme of the calendar is the way: unpublished photographs of Ada Brunazzi show a path through the different seasons and the famous Italian car, designed in great detail by the inspiration of renowned designers who have helped to power our country. Some printed works that are used to show the printed result on the different typologies of paper and thanks to the pictures of  natural elements details. On 2015 Arctic Paper has chosen the theme of nature in his calendar with photos of Ada Brunazzi to value its natural and coated papers.

From the Garage to my Way, il nuovo calendario 2016 Arctic Paper è un viaggio fotografico tra passioni per i motori, dettagli e paesaggi. Il filo conduttore del calendario è la strada: inediti scatti fotografici di Ada Brunazzi, mostrano un percorso attraverso le differenti stagioni e le celebri auto italiane, progettate nei minimi dettagli dall’estro di rinomati designer che hanno contribuito a motorizzare il nostro Paese. Alcuni stampati studiati in modo da far apprezzare il risultato di stampa sulle differenti tipologie di carta grazie ad immagini di dettagli naturali. Per il 2015 Arctic Paper ha scelto il tema della natura nel suo calendario con foto di Ada Brunazzi per valorizzare le sue carte naturali e patinate.

Amici della cultura

An entire communications project that started with the editorial and graphic redesign of the most popular weekly newspaper in the Brianza area in Lombardy. Un intero progetto di comunicazione avviato con la riprogettazione editoriale e grafica di uno dei giornali più diffusi della Brianza (Lombardia).
Robe De Mariée festklänningar Balklänning Robe De Mariée Robe De Mariée Balklänning